GEIPAN su La Repubblica

Alto numero di accessi odierni a questo blog dovuti a ricerche su GEIPAN e Jacques Patenet, in seguito all’intervista del giornalista Anais Ginori, inviato del quotidiano in Francia, al direttore dell’ente francese (che, en-passant fra le diverse cose di quell’articolo che meriterebbero precisazioni, non è un poliziotto – come appare invece nel titolo – e non lavora per il Ministero della Difesa ma per il Centre National d’Etudes Spatiales, l’agenzia spaziale francese, di cui il GEIPAN è parte) apparsa su La Repubblica di oggi (qui), forse in seguito all’analogo articolo apparso il 15 u.s. sul quotidiano francese Le Figaro (qui) nel quale era intervistato Laurent Barrué della Direction Générale de la Gendarmerie Nationale (DGGN), quella sì del Ministere de la Defense d’Oltralpe, e in tale veste nel COPEIPAN (lo steering committee del gruppo del CNES).

Stante il fatto che chi qui è arrivato cercava il sito web del Groupe d’études et d’informations sur les phénomènes aérospatiaux non identifiés (cui si fa riferimento su Repubblica.it senza indicazione dell’URL) spero di fare cosa gradita indicandolo di seguito:

http://www.cnes-geipan.fr/

(mantenuto costantemente aggiornato). Precedenti post di questo blog sull’argomento si possono reperire seguendo il tag GEIPAN in coda a questo messaggio. Ulteriori informazioni, in francese, si possono trovare in una parte del sito rr0 curato dall’appassionato Jérôme Beau:

http://www.rr0.org/org/eu/fr/cnes/geipan/

(seguendo i diversi link indicati).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *